APR è tra le pmi che collaborano con Thales Alenia Space, la joint venture tra Thales e Leonardo, per affrontare le sfide e cogliere le opportunità offerte dal settore aerospace.

“Per centrare questo obiettivo, il system integrator dell’aerospace – che progetta e integra a Torino moduli pressurizzati per la stazione spaziale internazionale, satelliti scientifici, sonde interplanetarie e rover (i veicoli da trasporto sui corpi celesti) – ha quindi deciso di selezionare e coinvolgere le eccellenze della manifattura italiana per sviluppare prodotti che possano essere “spazializzati”. Il modello di sviluppo prevede una collaborazione ingegneristica basata su una logica win-to-win: per il gruppo significa avere lead time ridotti e un aggiornamento continuo del catalogo servizi da proporre a livello internazionale; per le pmi vuol dire avere la capacità di accedere alla space economy, un mercato che secondo gli analisti della banca americana Morgan Stanley nel 2040 potrebbe valere più di un trilione di dollari.”

Leggi l’articolo: Thales Alenia Space porta in orbita la manifattura italiana – Industria Italiana